Cancellare la cronologia di google

Anche voi, come l’Unione Europea, siete preoccupati della nuova privacy policy di Google? Temete che tutti i dati raccolti dal colosso di Mountain View attraverso il vostro account personale non siano tutelati a dovere? Allora prendetevi cinque minuti di tempo e scoprite insieme a noi come cancellare la cronologia di Google.
La cronologia Web è un archivio online in cui Google raccoglie tutti i dati delle ricerche effettuate dall’utente per fornire risultati e servizi personalizzati a quest’ultimo, in base ai suoi gusti e le sue preferenze. Sembra bello, ma può rappresentare un rischio per la privacy. Ecco come liberarsene.
Collegarsi alla pagina principale di Google ed effettuare il login con il proprio account;
Cliccare sul proprio avatar nella barra nera in alto a destra e selezionare la voce Impostazioni account dal menu che compare;
Cliccare sulla voce Prodotti (sulla sinistra);

Cliccare sul pulsante Cronologia web;

Effettuare nuovamente il login (se richiesto);
Cliccare sul pulsante Rimuovi tutta la cronologia web.
Dopo aver confermato l’operazione cliccando sul pulsante OK, la cronologia Web di Google verrà sospesa. Questo significa che i dati sulle ricerche effettuate sul motore di ricerca verranno ugualmente raccolti ma in maniera anonima, senza essere associati al proprio account personale di Google. In questo modo direte “ciao” anche ai risultati personalizzati per le ricerche e alla raccolta di informazioni per personalizzare i servizi di Gmail e YouTube.
Nel caso qualcuno volesse riattivare la cronologia di Google, sappiate che basta tornare nella stessa pagina in cui si è cancellata la medesima (Impostazioni account > Prodotti > Cronologia web) e cliccare sul pulsante blu Riattiva che si trova in alto.

Rispondi